Torna al sito

Sick Tamburo - Paura e l'amore

12.90

Sick Tamburo
Paura e l'amore
Venerdì 5 aprile 2019
CD - LTD-133/19 La Tempesta Dischi

I Sick Tamburo tornano con un nuovo disco intitolato “Paura e l'amore”. Quinto disco della formazione nata dall’incontro tra Elisabetta Imelio e Gian Maria Accusani, “Paura e l’amore” uscirà il 5 aprile per La Tempesta dischi.

Nati dall’esperienza Prozac+, i Sick Tamburo sono uno dei gruppi alternative rock più interessanti del panorama italiano: testi concisi, ritmi incalzanti e un’affascinante attitudine punk.

A due anni dal precedente lavoro “Un giorno nuovo”, i Sick Tamburo intessono nove nuovi brani, racchiusi sotto il titolo emblematico di “Paura e l’amore” che, nell’unione simbolica di due sentimenti opposti, ne sviscera l’intrinseca connessione.

I SICK TAMBURO PARLANO DEL DISCO “PAURA E L'AMORE”
Ognuno di noi, durante il corso della vita, deve inevitabilmente fare i conti con la paura. La paura che si presenta sotto mille e mille forme ma che crea sempre e comunque uno stato di disagio che ci mette spesso in grande difficoltà. L'amore è l'unico vero antidoto per questo disagio. L'amore è l'altra faccia della paura.
In fin dei conti, lo stesso immaginario dei Sick Tamburo ruota attorno a questa cosa. Sotto al passamontagna, che in qualche modo è proprio l'immagine della paura, c'è sicuramente l'amore. Questo è il nostro disco. È la storia di come si possano affrontare le paure riducendole notevolmente, con un'arma che abbiamo tutti a disposizione. L'amore.

Tracklist
01 LISA HA 16 ANNI
02 BABY BLU
03 QUEL RAGAZZO SPECIALE
04 AGNESE NON CI STA DENTRO
05 PUOI ANCORA
06 ANCHE TIM BURTON LA SCEGLIERA'
07 IMPERMANENTE
08 MIO PADRE NON PERDONA
09 IL PIU' RICCO DEL CIMITERO

CREDITI DISCO
Testi e musica di Gian Maria Accusani

Sick Tamburo crew: Elisabetta Imelio, Gloria Abbondi, Faisal Moro, Claudio Marino, Mirko Di Cataldo, Davide Buonavita, Andrea Calabrese e Gian Maria Accusani.

Registrato e mixato al GM Studio 84 da Gian Maria Accusani.
Prodotto da Gian Maria Accusani.

Gli archi di "Puoi ancora" sono stati registrati da Zilansky. Gli Hardcore Tamburo hanno suonato su "Agnese non ci sta dentro più".

Grazie a Valentino Forlini, Francesco Paolo Isidoro e Jacopo Isidoro.

L'idea della copertina è dei Sick Tamburo.

Foto copertina: Il Marza
Grafica: Jacopo Lietti
Etichetta: La Tempesta dischi
Ufficio Stampa e Promozione: Big Time
Distribuzione: Believe/Master Music
Booking: La Tempesta concerti

Availability